» Lavoro

Vertenza Castelfrigo, Flai/Cgil: “la protesta rischia di diventare un problema di ordine pubblico”

14 Gen 2018 - “La protesta dei 75 ex lavoratori degli appalti Castelfrigo, espulsi dal sito produttivo in base agli accordi Castelfrigo-CISL del 22 novembre 2017 e del 27 dicembre 2017, accordi che prevedono la rioccupazione nel sito aziendale solo per i 52 lavoratori che invece non hanno scioperato, rischia di diventare un problema di ordine pubblico. Le notizie che trapelano dall’interno del sito... 

Selezione per nuovi autisti, quasi 800 le domande pervenute a Seta

12 Gen 2018 - Sono stati quasi 800 gli aspiranti autisti di autobus che hanno presentato la propria candidatura al bando per l’assunzione di “Operatori di esercizio” indetto a dicembre 2017 da Seta, l’azienda emiliana di trasporto pubblico che gestisce il servizio nelle province di Modena, Reggio Emilia e Piacenza. Le domande sono pervenute da tutta Italia, con un netta prevalenza di candidature maschili... 

Lavoro. Il Sindaco Virginio Merola incontra i “riders” bolognesi: “il Comune è pronto a fare la sua parte”

12 Gen 2018 - Il Sindaco Virginio Merola e l’assessore all’Economia Matteo Lepore hanno incontrato una delegazione dell’organizzazione Riders Union Bologna, a seguito di una loro richiesta. E’ stata  verificare la fattibilitĂ  dell’apertura di un tavolo cittadino per la tutela del lavoro dei ciclofattorini e il miglioramento della mobilitĂ  ecologica e sostenibile. Durante l’incontro i lavoratori hanno... 

Vertenza Castelfrigo, Tollari (Cst-Uil): “Ricostruire l’unità dei lavoratori e non innalzare muri”

7 Gen 2018 - La vertenza Castelfrigo deve segnare  il punto di svolta e di non ritorno di una stagione in cui si è dimostrato che affidare un intero settore industriale, il distretto delle carni, con marchi di qualitĂ  di grande valore, alla precarietĂ  e a cooperative spurie in nome dell’abbattimento del costo del lavoro, si sia rivelata negli anni una scelta miope e perdente. Tutto ciò ha portato negli anni... 

Cgil ER: “Va raccontata tutta la verità sulla Castelfrigo e su chi opera in appalto nel sistema delle carni”

5 Gen 2018 - “La Cgil Emilia Romagna è impegnata nel dare piena attuazione all’intesa sottoscritta da tutte le rappresentanze sociali in Regione il 29 dicembre 2017. E’ un’intesa che intende rispondere nell’immediato ai lavoratori che operavano negli appalti della Castelfrigo, ricercando soluzioni occupazionali che rispettino la dignitĂ  dei lavoratori e garantiscano diritti e tutele,... 

La Cisl propone che a Castelnuovo Rangone nasca una scuola specializzata

5 Gen 2018 - «Il problema degli appalti irregolari nel settore della lavorazione carni va affrontato da tutti i soggetti interessati in modo coordinato, realistico e costruttivo, per individuare le soluzioni in grado di soddisfare le esigenze delle imprese, tutelare tutti i lavoratori di questo comparto, salvaguardare la qualitĂ  e sicurezza dei prodotti». Lo ha dichiarato il segretario generale della Cisl Emilia... 

Tavolo carni, incontro venerdì 5 gennaio, Muzzarelli: “basta coop spurie, ora tutti d’accordo”

5 Gen 2018 - «Finalmente ora siamo tutti d’accordo che occorre superare il ricorso alle cooperative spurie come la Provincia sostiene da tempo. Anche le imprese hanno capito che così non si può andare avanti; le coop spurie o improprie che violano le regole e sfruttano i lavoratori vanno combattute perchĂ© la legalitĂ  e il valore del lavoro vengono prima di tutto, anche a tutela delle tante  cooperative... 

Vertenza Castelfrigo, Gozzi (Cgil Modena) circa l’accordo separato Cisl

4 Gen 2018 - “Oggi la Cisl Emilia Centrale e il suo segretario, insieme alla categoria degli alimentaristi Fai/Cisl, hanno fatto una conferenza stampa a difesa dell’accordo separato in Castelfrigo del 27.12.17, che è sorprendente poichĂ© ribadisce la validitĂ  di un accordo che discrimina fra i soci-lavoratori delle cooperative che hanno scioperato e quelli che invece hanno continuato a lavorare in questi... 

Castelfrigo, Cisl: “L’accordo è un’opportunità per l’intero distretto modenese lavorazione carni”

4 Gen 2018 - «L’accordo siglato con Castelfrigo garantisce la continuitĂ  produttiva dell’azienda e la sua permanenza sul territorio, salva 140 posti di lavoro e getta le basi per un ulteriore aumento dell’occupazione. Senza quell’accordo, oggi avremmo 215 lavoratori in mezzo alla strada». Lo afferma la Fai Cisl Emilia Centrale, il sindacato degli alimentaristi che, insieme alle rsu di Castelfrigo (regolarmente... 

Vertenza Castelfrigo: Flai Cgil Modena sull’accordo separato della Cisl

4 Gen 2018 - “Il testo dell’accordo separato Castelfrigo-CISL del 27 dicembre 2017 non è stato reso pubblico, ma dai comunicati e dalle dichiarazioni della Fai-Cisl Emilia Centrale risulta che per la prima volta in Italia l’esercizio del diritto di sciopero diventa elemento formale di discriminazione dei lavoratori in un accordo sindacale”. E’ quanto afferma in una nota FLAI-CGIL Modena. “Il... 

Terziario nel 2017: ristorazione rallenta, tiene il commercio, occupazione cresce solo per effetto dell’abolizione dei voucher

3 Gen 2018 - Il terziario chiude il 2017 con il segno piĂą anche se i dati presentano, sia rispetto al numero di imprese attive nel settore, che con riferimento all’occupazione, segnali in chiaroscuro. Dall’analisi effettuata dall’ufficio studi di Confcommercio Modena sugli ultimi dati Infocamere e su un campione di circa 2.300 aziende associate, il numero totale delle imprese attive nel Terziario... 

A Modena bene le imprese artigiane manifatturiere con l’8,8% del totale occupati

2 Gen 2018 - L’Italia è il secondo Paese manifatturiero dell’Unione europea e diventa il primo per occupati nelle micro e piccole imprese della manifattura: in Italia piĂą della metĂ  (54,2%) dell’occupazione del settore è concentrata nelle piccole imprese, che danno lavoro complessivamente a 1.962.421 addetti. Lo rileva una ricerca di Confartigianato Lapam, che va anche nel dettaglio dei dati regionali... 

Vicenda Castelfrigo. Un “pacchetto” di misure per la ricollocazione dei licenziati dalle false coop del settore carni

29 Dic 2017 - Ricollocazione dei lavoratori nell’ambito della cosiddetta “vertenza del comparto carni”, supporto da parte dei Centri per l’impiego, disponibilitĂ  a sostenere percorsi di worker buyout (cioè acquisizione e creazione d’impresa da parte dei lavoratori coinvolti) nel rispetto delle regole, un tavolo di monitoraggio permanente promosso dalla Regione. Sono alcune delle determinazioni sottoscritte... 

SanitĂ , Cgil Cisl Uil: cento precari di Ausl e Policlinico vicini a stabilizzazione

29 Dic 2017 - Sono oltre un centinaio i precari delle due aziende sanitarie modenesi che saranno stabilizzati grazie al protocollo firmato ieri – giovedì 28 dicembre – dalla Regione Emilia-Romagna con Cgil Cisl Uil confederali e della funzione pubblica. L’accordo prevede 851 stabilizzazioni di infermieri, ostetriche, tecnici sanitari, operatori tecnici e amministrativi precari che hanno maturato i requisiti... 

Castelfrigo: accordo con Cisl, assunti 52 lavoratori delle coop

29 Dic 2017 - Svolta positiva nella vertenza Castelfrigo. L’azienda assumerĂ  dal 2 gennaio 52 lavoratori fino a oggi dipendenti delle cooperative Ilia D.A. e Work Service. Lo comunica la Fai Cisl Emilia Centrale, alla quale i lavoratori delle due cooperative attualmente presenti in azienda avevano conferito nelle settimane scorse l’incarico di assisterli nel percorso di ricollocamento dopo che le due coop avevano... 

Castelfrigo: Chen interrompe lo sciopero della fame

29 Dic 2017 - A mezzogiorno Chen Haichao uno dei tre lavoratori delle false cooperative appaltatrici, in sciopero della fame dal 19 dicembre, ha interrotto il digiuno di protesta, perchĂ© la prolungata privazione di cibo ha provocato scompensi nei valori registrati dal medico quotidianamente. Chen vive a Castelnuovo R, ha una moglie e tre figli piccoli. La mobilitazione dei lavoratori e lo sciopero della fame continueranno... 

Il Tavolo carni si riunirà in Provincia a Modena venerdì 5 gennaio

28 Dic 2017 - Il Tavolo carni si riunirĂ  nella sede della Provincia di Modena venerdì 5 gennaio alle ore 11 nella sala consiliare. L’incontro è stato convocato da Gian Carlo Muzzarelli, presidente della Provincia di Modena per fare il punto della situazione del comparto con particolare riferimento alla vertenza Castelfrigo. Partecipano all’organismo, che ha come obiettivo la promozione di azioni condivise... 

Sanità, nuovo protocollo firmato con i sindacati: stop precariato, oltre 800 stabilizzazioni in arrivo nelle Aziende sanitarie dell’Emilia-Romagna

28 Dic 2017 - Dirigenti medici, infermieri, ostetriche, tecnici, operatori sanitari e amministrativi: sono quasi 5mila le assunzioni a tempo indeterminato fatte negli ultimi due anni nella sanitĂ  dell’Emilia-Romagna. Di queste, 1.450 sono state stabilizzazioni, per un’uscita dal precariato che prosegue: sono infatti in arrivo altre 851 stabilizzazioni per altrettante persone che lavorano all’interno del comparto.... 

FLC CGIL CISL Scuola UIL Scuola Emilia Romagna sulla vertenza diplomati magistrali

28 Dic 2017 - “La sentenza dell’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato del 20 dicembre 2017, ha negato il diritto ai diplomati magistrali prima del 2001-2002 ad essere inseriti nelle graduatorie ad esaurimento (GAE), di fatto ribaltando i precedenti orientamenti giurisdizionali. Questo giudizio inaspettato e sorprendente, avrĂ  conseguenze dirompenti per migliaia di docenti inseriti nelle graduatorie... 

Castelfrigo, Franciosi (Flai/Cgil ER): “per risolvere la vertenza servono soluzioni concrete e parole chiare di condanna, non solo contro le false cooperative, ma anche nei confronti della committenza”

28 Dic 2017 - “Bene tutti gli attestati di solidarietĂ , la preoccupazione per le sorti dei lavoratori in sciopero ad oltranza dal 17 ottobre 2017 e, tra questi, tre in sciopero della fame dal 19 dicembre piĂą il segretario generale della Flai Cgil di Modena Marco Bottura, che giungono da tutte le istituzioni e forze politiche. Bene le dichiarazioni, che stiamo sentendo da ormai troppo tempo, d’istituire... 

Venerdì sciopero contro gli ennesimi tagli alle pulizie degli uffici postali della provincia di Modena

28 Dic 2017 - “Ancora una volta tagli al reddito di lavoratrici e lavoratori degli appalti. Ancora una volta tagli che colpiscono i piĂą deboli, in questo caso per effetto delle decisioni di Poste Italiane e della Miorelli Service SpA” – afferma Filcams-Cgil di Modena. “La Miorelli è una azienda di Trento che recentemente ha vinto la gara di appalto per i servizi di pulizie degli uffici... 



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 31 query in 0,698 secondi •