Volley, la Canovi Coperture Nolo 2000 riceve Perugia per la prima del 2019

Due settimane dopo la vittoria prenatalizia contro Marsala, la Canovi Coperture Nolo 2000 torna a giocare tra le mura amiche del Palapaganelli di Sassuolo: domenica 6 gennaio, con inizio gara come di consueto alle 17.00, Crisanti e compagne scenderanno in campo per la settima e terz’ultima partita del girone di ritorno della regular season di Serie A2 femminile. Ospite, la capolista Bartoccini Gioiellerie Perugia, sola al comando della classifica generale del girone B con 29 punti.

Le sassolesi, reduci da due sconfitte rimediate tra Natale e Capodanno contro Ravenna e Torino, occupano al momento il quinto posto in classifica generale: i 23 punti conquistati, frutto di sette vittorie ed altrettante sconfitte, valgono ad oggi la qualifica alla poule promozione – a cui accederanno le migliori cinque formazione di ciascuno dei due gironi – e, soprattutto, la salvezza matematica con molti mesi di anticipo. Ma è ancora troppo presto per cantare vittoria: le sassolesi dovranno infatti guardarsi dalla rincorsa di Ravenna, che insegue a 18 punti, e di Cutrofiano, settimo a 15 punti. Per le ragazze di Enrico Barbolini, che il prossimo weekend saranno ferme ai box per il turno di riposo che il campionato prevede, l’obiettivo è quindi quello di conquistare almeno due punti nelle ultime tre giornate: sicuramente non è un traguardo semplice da raggiungere, considerato che le neroverdi si troveranno di fronte Perugia e Trento, ovvero la prima e terza della classifica generale, ma Crisanti e compagne ci hanno abituato a grandi prestazioni nei momenti clou.

“Quella contro Perugia sarà sicuramente una partita difficile, ma come lo sono tutte – commenta coach Enrico Barbolini. Scenderemo in campo per giocare al meglio di quelle che sono le nostre possibilità del momento, per portare a casa il più possibile. Come sempre, in settimana abbiamo lavorato facendo tesoro di quanto di buono si è visto nelle scorse partita ma soprattutto lavorando su quanto di meno buono abbiamo espresso per fare sempre meglio”.

Per quanto riguarda la qualificazione alla poule promozione, questo il pensiero di Barbolini: “Credo che non ci sia mai stato un campionato con tante squadre così vicine: le prime cinque sono raggruppate in sei punti e questo dimostra che tutto è possibile per tutti. Quindi dico che sì, l’acceso alla poule promozione è possibile, ma, proprio perchè siamo tutte lì e ogni domenica tutto può succedere, è un obiettivo difficile”.

Per conoscere il destino della formazione sassolese, al suo primo anno in Serie A2, bisognerà quindi aspettare domenica 27 gennaio, quando terminerà la regular season: se la formazione neroverde sarà tra le prime cinque del girone, accederà alla poule promozione; in caso contrario, si aprirà la strada della poule salvezza, in cui le ultime quattro di ciascun girone, si giocheranno la permanenza nella categoria.

Intanto prosegue anche il cammino della formazione neroverde in Coppa Italia: dopo la vittoria casalinga nel turno preliminare contro Baronissi, domenica 13 gennaio Crisanti e compagne saranno impegnate sul campo del Volley Soverato per giocarsi l’accesso alle semifinali.

 





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 12 query in 0,563 secondi •