Reggio Emilia, il terzo Mercoledì Rosa registra affluenze record

Una serata dal clima ottimale, fresco, che ha invitato tutti ad uscire, stare insieme e vivere la città, ha posto le basi per un appuntamento di grande successo: il terzo Mercoledì Rosa 2018 ha visto il centro cittadino quanto mai vivace, affollato da persone di tutte le età, famiglie e bambini che hanno ascoltato musica, ballato, assistito ad esibizioni di alto livello, giocato e anche approfittato delle proposte artistiche e culturali a completamento della serata.

Tanta gente è arrivata in centro utilizzando anche il nuovo servizio di Minibus serale fra il centro e i principali parcheggi scambiatori, attivato dal Comune di Reggio Emilia, che proseguirà ogni mercoledì sera fino alla conclusione della manifestazione, il 25 luglio. Tutte le informazioni sugli orari e le fermate sono presenti sul sito www.mercoledirosa.it.

Molto apprezzate ieri sera tutte le proposte di musica live, in particolare in piazza Prampolini, piazza Fontanesi con le sonorità jazz, e anche in via Emilia Santo Stefano. In particolare sul palco principale, quello di piazza Prampolini, il concerto delle Canne da Zucchero, con la grande musica di Sugar Fornaciari, ha diffuso energia e voglia di ballare, ormai un marchio di fabbrica di una formazione che chiamare semplicemente “cover band” è alquanto riduttivo.

Uno dei “punti nodali” della serata è stato come sempre in piazza Martiri del 7 Luglio e piazza della Vittoria, anche qui con musica dal vivo, e le attività legate al benessere e alla forma fisica, con l’esibizione di Zumba e i consigli a cura di Virgin Active, e la performance della scuola di danza ASD Dream Dancing. Ha richiamato di nuovo tanti giovani anche la proposta dedicata alla sicurezza stradale a cura di ACI, con il simulatore di guida che permette di scoprire in sicurezza, le situazioni critiche che si possono incontrare in strada e testare le proprie reazioni. Piazza della Vittoria è stata anche molto “popolata” dai bambini, grazie alla presenza della“Città Asinabile”, a cura della Asineria didattica Aria aperta, e delle Scuderie in città, grazie a Scuderia del Sesto Miglio e Ranch Piccola Horse ASD, con i pony per il battesimo della sella, mentre in questa occasione il circuito dedicato al triciclo Grillo ha animato piazza Gioberti.

Hanno completato il ricco carnet di proposte la possibilità di visitare il Museo del Tricolore con l’accompagnamento di Chiara Pelliciari alla scoperta delle battaglie e gli episodi significativi che portarono alla nascita della bandiera italiana, l’apertura delle mostre su Stanislao Farri e “L’archivio dell’Utopia e La Divina Commedia” nelle illustrazioni di Matteo Berton alla Biblioteca Panizzi, e le attività per “giovani esploratori” al Palazzo dei Musei, in via Spallanzani.

Buoni riscontri anche per l’iniziativa di sensibilizzazione verso le malattie sessualmente trasmissibili, proposta dall’Ufficio Pari Opportunità del Comune e il Gruppo prevenzione all’Ufficio Iat di via Farini 1/A: la “Test Night – HIV questo (s)conosciuto”, per effettuare un test HIV rapido e gratuito (al dito), ma soprattutto diffondere informazioni, consapevolezza e maggiore attenzione verso questi temi (iniziativa patrocinata dal Comune di Reggio Emilia e Aziendà Unità Sanitaria Locale di Reggio Emilia).

***

Immagini: Studio fotografico Marco Pullia 





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 29 query in 0,369 secondi •