“Grandi risultati raggiunti”: l’assessore allo Sport del Comune di Nonantola, Ghidoni si complimenta con i giovani atleti

E’ un’estate 2018 davvero magica a Nonantola grazie alle gesta sportive dei giovani atleti del paese modenese.

Lucilla Celeghini è impegnata con la maglia azzurra a Tampere dal 5 al 10 luglio ai Mondiali U20 di Atletica nella disciplina Lancio del Martello. La convocazione ufficiale da parte della FIDAL – Federazione Di Atletica Leggera – è arrivata dopo la vittoria del titolo italiano, ad Agropoli il 2 giugno.

Per quanto riguarda la Pallamano la squadra Under 17 Rapid Nonantola, dopo aver trionfato in regione, è giunta terza ai campionati nazionali, mentre gli Under 15 della Rapid, campioni regionali, disputeranno i campionati italiani dal 10 al 15 luglio a Misano Adriatico.

Momenti di festa anche per la Polisportiva Volley Nonantola, le ragazze si sono laureate campionesse nazionali 2018 UISP Under 14, confermando una tradizione vincente del settore giovanile in questi ultimi anni.

L’Amministrazione Comunale, con l’intervento dell’Assessore allo Sport Daniele Ghidoni, si congratula con i ragazzi che stanno dando lustro, con i loro risultati, all’intero territorio: “Complimenti ai nostri atleti che si sono distinti in queste ultime settimane, partecipando a varie finali nazionali. Soddisfazione anche perché non solo i singoli ma il gioco di squadra ha consentito di raggiungere prestigiosi risultati e qualificazioni a manifestazioni nazionali. Saper ottenere il meglio insieme è sintomo di un approccio culturale allo sport, corretto e giusto, senza nulla togliere alle prestazioni nelle singole discipline che sono altrettanto importanti. L’Amministrazione Comunale e tutta Nonantola abbraccia e ringrazia i nostri atleti che stanno portando risultati e orgoglio per tutta la comunità, oltre al mondo sportivo che li segue, li sostiene e continuerà a lavorare per dare soddisfazioni a tutti”.

L’azzurra Lucilla Celeghini: “Ho iniziato a praticare atletica leggera in terza media, approdando nel settore lanci solo in seconda superiore. Per le mie caratteristiche mi hanno consigliato di provare il lancio del martello, e da quando ho iniziato non ho più smesso. Quest’anno grazie soprattutto al mio allenatore Marco Mozzi, sono riuscita a distinguermi nella mia categoria, ai campionati italiani invernali a Rieti mi sono classificata terza, portando il mio personale da 53,35 a 55,38 metri. Nella prima fase dei campionati assoluti di società, a inizio maggio a Modena, ho raggiunto la misura di 58,68 raggiungendo lo standard richiesto per la partecipazione ai Mondiali U20, i quali si terranno a Tampere dal 5 al 10 luglio. La convocazione ufficiale da parte della FIDAL è arrivata dopo la vittoria del titolo italiano, ad Agropoli il 2 giugno. Per la prima volta, quindi, vestirò la maglia azzurra per una nazionale. Sono davvero soddisfatta del lavoro svolto quest’anno, soprattutto per il fatto di essere stata in grado di conciliare la preparazione della maturità con un grande risultato sportivo”.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 24 query in 0,599 secondi •