Casa della Salute Alto Frignano. l’Ausl: “pieno funzionamento a servizio dei cittadini”

“Non ha alcuna corrispondenza con il vero quanto riportato dai sindacati in merito alla Casa della salute Alto Frignano – dichiara una nota dell’Azienda Usl di Modena – L’orario estivo del Punto unico di prenotazione e assistenza di base a Pievepelago – già comunicato agli Enti Locali ed ai cittadini e quindi facilmente verificabile – ha mantenuto tutte le aperture mattutine del resto dell’anno, compreso il sabato, passando da 29 (e non 26) a 23 ore solo per il periodo strettamente necessario a garantire il diritto alle ferie dei dipendenti, intervenendo sui momenti di minore afflusso. Il provvedimento è temporaneo e l’orario pomeridiano tornerà in vigore da metà settembre. L’Azienda ricorda che tutte le farmacie distribuite sul territorio sono attive per le attività di prenotazione e assistenza di base”.

“Quanto ai servizi: oltre alla presenza del servizio dialisi, funzione importante per i pazienti fragili compresi i turisti con problematiche nefrologiche che proprio per questo scelgono il territorio di Pieve, sono attivi alla CdS il centro prelievi, l’ambulatorio infermieristico, l’assistenza domiciliare, il consultorio, pediatria di comunità, salute mentale, ambulatorio cardiologico, ortopedico, diabetologico, fisiatra e fisioterapista presenti in giorni e orari tali da garantire l’assistenza a tutti i cittadini e la costante presenza di operatori all’interno della struttura, che non è mai abbandonata né di giorno, né di notte contrariamente a quanto affermato dalla Cgil. In aggiunta, le condizioni di sicurezza della struttura per il servizio di continuità assistenziale sono state valutate adeguate dalla commissione ad hoc Azienda-Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale), che ha richiesto solo un intervento complementare (segnalatore acustico) che verrà realizzato a breve. Le amministrazioni comunali sono costantemente coinvolte nella programmazione dei servizi sanitari e l’Azienda è costantemente impegnata nell’inserimento di nuovi servizi, fra i quali sono già programmati quello pediatrico e quello geriatrico”, conclude l’Azienda Usl di Modena.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 26 query in 1,525 secondi •