Fugge all’alt: fermato e denunciato dalla Municipale a Modena

Invece di fermarsi all’alt della Polizia municipale ha accelerato lanciandosi in una corsa pericolosa quanto inutile, arrivando anche ad attraversare con semaforo rosso l’intersezione tra viale Storchi e viale Cialdini.

È accaduto nella notte tra sabato 14 e domenica 15 aprile durante un servizio mirato a contrastare la guida sotto l’effetto dell’alcool, condotto dalla Polizia municipale di Modena in modo dinamico, ossia in diverse zone della città, nell’ambito delle attività volte alla sicurezza stradale.

Dalle ore 00.45 alle 1.30 la pattuglia si è spostata in diverse aree del centro cittadino, successivamente gli agenti hanno effettuato un posto di controllo in via Emilia Ovest in zona Madonnina e si sono infine spostati nuovamente verso il centro nella zona del Baluardo fino alle 5.30.

Ed è in quest’ultima fase che un conducente, dopo non essersi fermato all’alt imposto in viale Monte Kosica all’altezza di piazzale I Maggio, ha tentato di scappare o ed è stato inseguito dagli agenti fino in via Galaverna.

Sottoposto all’alcol test che è risultato positivo, al giovane automobilista non è stata quindi contestata sola la guida in stato di ebbrezza; il 28enne è stato anche sanzionato per eccesso di velocità, inosservanza della segnaletica stradale e per non essersi fermato all’alt. Per quanto riguarda la violazione all’articolo 186 (guida in stato di ebbrezza), il tasso alcolemico registrato lo ha collocato nella seconda fascia (0,8-1,50 gr/lt). Per lui è quindi scattata la denuncia penale: sarà l’Autorità giudiziaria a decidere in quale misura applicare la sanzione penale, la detrazione dei punti e la durata della sospensione della patente di guida immediatamente ritirata.

Denunciato per la stessa infrazione anche un altro automobilista, un 45enne, anche lui con tasso alcolemico tra a 0,8 e 1,5; mentre per altri tre automobilisti è scattata solo una sanziona amministrativo risultando un tasso alcolico riconducibile alla prima fascia individuata dalla legge. Complessivamente i conducenti sottoposti al alcoltest nella stessa notte sono stati 58.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 12 query in 0,322 secondi •