Reggiani in festa con Vivicittà

“A distanza di oltre 30 anni Vivicittà si conferma una grande festa per le famiglie e gli sportivi” lo dice il Sindaco Luca Vecchi sul palco delle premiazioni e lo confermano i 6400 iscritti, che domenica mattina hanno sfidato un meteo incerto e partecipato alla manifestazione dell’Uisp in centro.

I competitivi alla partenza sono stati più di 300 seguiti da una coloratissima sfilata composta da 36 istituti scolastici e migliaia di bambini al seguito di nonni, insegnanti e genitori, che hanno attraversato il centro storico camminando o correndo liberamente.

Orgoglioso del successo dell’iniziativa anche il Presidente della Uisp di Reggio Emilia Azio Minardi che ha commentato così: “Per due giorni, sabato e domenica, lo sport è stato un veicolo di aggregazione e divertimento a servizio della collettività. E’ questo che intendiamo con Sportpertutti e che l’Uisp promuove da ormai 70 anni concentrandosi su ciò che lo sport può dare alle persone e non il contrario”.

La gara competitiva compensata valida per il Gran Prix individuale Uisp di Reggio Emilia è stata vinta da Adil Lyazali del Circolo Minerva Asd in 39 minuti 41 secondi seguito da Luca De Francesco (Atletica MDS Panariagroup) con 40 min 29 sec. Terzo sul podio maschile Fabio Ercoli de Gruppo Sportivo Gabbi con il tempo di 41 minuti 15 secondi.

Prima classificata per le donne Isabella Morlini per l’Atletica Reggio che ha chiuso in 45 minuti e 53 secondi seguita da Rita Bartoli (Atletica Impresa Po Asd) in 46min. 59 sec. e Eleonora Turrini (Asd Sampolese Basket&Volley) in 48 min. 23 sec.

Alla manifestazione sportiva hanno partecipato tantissimi gruppi sportivi. Il più numeroso è stato ancora una volta quello della Podistica Biasola.

Anche gli istituti scolastici sono rientrati in una classifica, quella del Trofeo Scuole che ha premiato tutte le scuole aderenti con buoni d’acquisto in materiale sportivo e didattico messi a disposizione dagli sponsor Coop Alleanza 3.0, Decathlon Reggio Emilia, Crotti e Cabrioni.

Tra le prime classificate ci sono la scuola primaria King, la scuola d’infanzia Otto Marzo e il nido d’infanzia Aiku. Al termine della manifestazione tutti i bambini hanno gustato la celebre torta preparata appositamente per loro dalla Pasticceria Boni.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 11 query in 0,230 secondi •