Nuoto, Campionato Italiano Assoluto UnipolSai 2018: oggi raffica di emozioni

Riccione – Quarta giornata di campionati assoluti di nuoto che prometteva emozioni sin dalle batterie del mattino. La matricola formiginese classe 2004 della President Bo apre le danze pomeridiane prendendo parte alla finale junior. Dopo la qualifica con il primo under 65” di carriera la replica in finale toccando in 1’04”89.

Sono le vibrazioni della finale che accendono Tania Quaglieri. Una gara molto vibrante che ha tenuto allineate alla virata di metà gara sei atlete che si sono giocate la gara. Dopo aver guadagnato la qualifica con il 6° tempo (1’02”49) la nonantolana di Sea Sub entra in pieno nella gara molto aggressiva sfoderata da tutte chiudendo in 1’01”06 in 5^ posizione. Podio occupato da Pellegrini (1’00.03) ad un soffio dal record italiano, Panziera e Scalia.

Finale junior dei 200 dorso per Matteo Cattabriga. 17° e fuori di un soffio dalla finale B, il castelnovese degli Amici nuoto Vvff, domina in 2’03”41 la prova riservata ai più giovani, meglio di Lorenzo Mora in finale B chiude 6° e che in questi assoluti non sembra brillantissimo.

Ritorno alle origini di Silvia Meschiari. I 200 farfalla che sono sempre il termometro della campionessa del mondo di salvamento, l’hanno richiamata al blocco della finale A in cui pur migliorando il crono ,conferma in 2’14”12 la 6^ posizione della starlist.

Seconda presenza consecutiva in finale A per Stefano Ballo in gara come wild card. Dopo gli entusiasmanti 200 misti di giovedi, la distanza nuotata ieri a stile libero lo ha visto di nuovo tra i protagonisti.

Il bolzanino degli Amici del Nuoto Vvff nella specialità che lo aveva visto tra in azzurro ai mondiali junior di Lima 2011 assieme a Paltrinieri, dopo il personale stabilito in batteria con1’50”25, dalla corsia laterale e sull’onda di Megli e Di Cola che a fianco vanno a giocarsi nell’ordine il titolo, si esalta e chiude 7° in1’49.78

L’unico modenese ai blocchi dei 100 farfalla maschili, non ha superato le batterie del mattino. Filippo Manni (Sea Sub) nonostante il nuovo personale sceso a 55”28 che vale il 23° tempo di giornata.

Oggi giornata di chiusura con Paltrinieri chiamato ad interpretare “in solitaria” i suoi 1500 stile libero.

***

Finale A 100 dorso Tania Quaglieri

Finale junior 100 dorso Chiara Fontana

Finale A 200 farfalla Silvia Meschiari

Finale B  200 dorso Lorenzo Mora

Finale junior 200 dorso  Matteo Cattabriga

Finale A 200 stile libero Stefano Ballo





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 11 query in 0,394 secondi •