Cresce, a Formigine, il Controllo di Vicinato. Tanti i partecipanti all’incontro in Comune

Oltre sessanta persone hanno partecipato ieri sera, in Comune a Formigine, all’incontro aperto a tutta la cittadinanza sul Controllo di Vicinato. Un progetto nato nel settembre 2017, con il primo gruppo costituitosi a Colombaro, e che oggi di gruppi attivi sul territorio comunale, in corrispondenza di apposita segnaletica, ne conta quattordici, per un totale di oltre 560 cittadini coinvolti. Numeri molto probabilmente destinati a crescere, visto l’apprezzamento e l’interesse riscontrato in questi primi mesi di attività.

 

Mario Rossi, comandante della Polizia Municipale di Formigine, ha illustrato nei dettagli le modalità di svolgimento di questa esperienza di cittadinanza attiva, svolta in collaborazione con le forze dell’ordine e che si propone di fornire segnalazioni qualificate, in un’ottica di prevenzione, responsabilità e dialogo, sempre nel rispetto dell’ordinamento vigente. “Il Controllo di Vicinato – ha dichiarato il sindaco Maria Costi nel ringraziare i coordinatori dei gruppi, durante l’incontro che ha preceduto quello pubblico – consente non solo di agire in modo responsabile e non demagogico su un tema cruciale come quello della sicurezza, ma rafforza il senso di appartenenza, coesione e aiuto reciproco della nostra comunità”.

Info: scrivere a polmun@comune.formigine.mo.it o chiamare lo 059 557733

 





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 24 query in 0,588 secondi •