Ausl Irccs Reggio Emilia: Open week salute donna 16- 22 aprile 2018

In occasione della Terza Giornata nazionale della salute della donna l’Osservatorio sulla salute della donna – Onda dedica la settimana dal 16 al 22 aprile 2018 a promozione, sensibilizzazione e informazione sui servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili. Grazie all’iniziativa cui hanno aderito in tutta Italia gli ospedali titolari dei Bollini Rosa che identificano le strutture a misura di donna, (tre ne ha il Santa Maria Nuova e due ne hanno gli ospedali di Montecchio, Scandiano e Guastalla), saranno offerti gratuitamente alle donne opuscoli e appuntamenti informativi, servizi clinici e diagnostici nell’ambito di numerose aree specialistiche. L’Azienda Usl-Irccs di Reggio Emilia partecipa all’iniziativa con innumerevoli eventi e con il coinvolgimento delle strutture di Endocrinologia, Nutrizione clinica, Cardiologia, Neurologia, Ostetricia e Ginecologia, Oncologia e Pronto Soccorso.

DISTRETTO REGGIO EMILIA

-NEUROLOGIA

Lunedì 16 aprile dalle 17.30 alle 19 si inizia con un evento organizzato dalla Neurologia dal titolo “Donna Gravidanza e neurologia”. L’appuntamento si svolgerà a Palazzo Rocca Saporiti e sarà aperto al pubblico. L’approccio alla gravidanza è cambiato per le pazienti con problematiche neurologiche che oggi grazie alla disponibilità di terapie innovative efficaci sono sostenute e seguite nel desiderio di genitorialità. L’influenza degli ormoni nelle differenti manifestazioni delle patologie neurologiche le colloca a pieno titolo nelle patologie di genere: si pensi alla sclerosi multipla, con incidenza nei due terzi dei casi in donne in età fertile e picco d’esordio tra i 20 e i 30 anni, in cui oggi il desiderio di gravidanza viene affrontato già dai primi momenti della diagnosi in modo da scegliere la terapia più corretta e più sicura. I dati oggi a disposizione sull’utilizzo di terapie specifiche per pazienti epilettiche in corso di gravidanza consentono anche in questo ambito una scelta personalizzata della terapia e un’adeguata pianificazione nel tempo. Nell’incontro si parlerà infine delle conoscenze sul ruolo ormonale nell’emicrania e nel rischio cerebrovascolare e delle possibili complicanze vascolari in corso di gravidanza.

-EMERGENZA-URGENZA

Sabato 21 aprile dalle ore 10 alle ore 12 nell’aula Zavattini dell’Arcispedale Santa Maria Nuova si terrà un incontro aperto alla popolazione in collaborazione con la Casa delle donne – associazione Nondasola dal titolo “Emergenza violenza donna”. Il Pronto Soccorso è un luogo centrale per l’accoglienza delle donne vittime di violenza di genere. Nel corso del 2017 oltre 300 donne si sono rivolte al PS dell’Arcispedale. Il Pronto Soccorso è una struttura in cui la donna vittima di violenza di genere può trovare personale formato in grado di provvedere alla sua accoglienza, a un adeguato e tempestivo intervento (ascolto, visita medica e interventi clinici appropriati, rilevazione delle lesioni e repertazione a fini giudiziari) e all’attivazione di un percorso di supporto e di accompagnamento in uscita che può andare dalle informazioni riguardo il suo stato di salute e i rischi che la violenza ripetuta nel tempo comporta, a quelle riguardo i centri antiviolenza o i servizi sociali fino all’alloggio in emergenza. Il tutto si svolge sempre previa adeguata informazione della paziente, nel rispetto della sua privacy e dei suoi tempi.

-CARDIOLOGIA

Nella giornata di domenica 22 aprile dalle ore 8.30 alle ore 12.30 nel reparto di Cardiologia del Santa Maria Nuova sarà offerto uno screening cardio vascolare a tutte le donne. Gratuitamente e senza obbligo di prenotazione sarà possibile sottoporsi a Ecg e controllo della pressione arteriosa e ottenere un colloquio con un cardiologo. Particolare attenzione sarà attribuita ai corretti stili di vita fondamentali per mantenere il buono stato di salute del sistema cardiovascolare a tutte le età. Saranno forniti suggerimenti su come cambiare le proprie abitudini per migliorare lo stato psico fisico.

-ENDOCRINOLOGIA E NUTRIZIONE CLINICA

Nella settimana da lunedì 16 a sabato 21 aprile tutte le mattine dalle ore 8.30 alle ore 13 presso i reparti di Endocrinologia e Nutrizione clinica del Santa Maria Nuova saranno distribuiti opuscoli informativi sulla vitamina D come prezioso alleato del benessere quotidiano della donna, fondamentale in tutte le fasi della sua vita, in prevalenza per la salute dell’osso. L’eventualità di sviluppare una osteoporosi aumenta dopo la menopausa, ma è prima, cioè durante la vita fertile, che è possibile ridurre il rischio, adottando fin dall’infanzia un corretto stile di vita. Mantenere adeguati livelli di Vitamina D nel sangue contribuisce alla salute dell’osso, previene le fratture e può anche contribuire alla efficienza dei muscoli.

DISTRETTO CORREGGIO

ONCOLOGIA

Venerdì 20 aprile dalle ore 21 alle ore 23 nella sala comunale del comune di Correggio si svolgerà una tavola rotonda aperta a tutti dal titolo “Percorso diagnostico terapeutico in provincia di Reggio Emilia per la donna con tumore alla mammella”. Si parlerà di diagnosi, terapia chirurgica e medica, radioterapia e preservazione della fertilità. Nel 2017 nell’ambito del percorso screening mammografico provinciale sono state eseguite circa 47mila mammografie a cui se ne aggiungono altre 10mila cliniche fatte al di fuori del percorso nei vari distretti ospedalieri. Oltre a ciò l’attività senologica della provincia ha visto eseguite nello scorso anno 400 risonanze magnetiche, 5mila 500 ecografie e 1.600 prelievi per valutazioni cito-istologiche. Tra le nuove metodiche vi sono la Tomosintesi, circa 200 esami per approfondimenti e la mammografia con mezzo di contrasto (CESM) circa 150 esami. L’adesione al programma di screening ci vede tra i primi in Regione con un tasso di adesione dell’80%. Le nuove diagnosi di tumore alla mammella che ogni hanno coinvolgono le donne della nostra provincia sono circa 550.

DISTRETTO GUASTALLA

OSTETRICIA E GINECOLOGIA

Mercoledì 18 aprile dalle ore 16 alle ore 18 nell’aula n. 1, al terzo piano dell’Ospedale di Guastalla si svolgerà un incontro pubblico sui temi delle problematiche genitali femminili della terza età, la chirurgia ginecologica mini-invasiva e la prevenzione e il trattamento delle patologie onco-ginecologiche. A relazionare sarà il dottor Celestino Bertellini. Dalle ore 9.30 alle ore 12.30 nella Sala Hospice dell’Ospedale di Guastalla le ostetriche propongono un incontro sulla salute perineale in gravidanza e dopo il parto.

EMERGENZA URGENZA

Sabato 21 aprile dalle ore 16 alle ore 18 nella sede della Croce Rossa di Guastalla, via Salvador Allende, 4 si svolgerà lo stesso incontro che al mattino si terrà al Santa Maria Nuova dal titolo “Emergenza violenza donna”. Nel corso del 2017 circa 60 donne vittime di violenza si sono rivolte al PS dell’ospedale Civile di Guastalla. Qui sono state accolte, aiutate e seguite tramite momenti di ascolto empatico, visite e interventi clinici appropriati in un percorso di supporto integrato e mirato al ritorno alla normalità.

DISTRETTO MONTECCHIO

OSTETRICIA E GINECOLOGIA

Mercoledì 18 aprile alle ore 10 nella Sala Ippocrate dell’Ospedale Franchini di Montecchio si terrà un incontro aperto a tutta la popolazione sul tema “Il dolore nel travaglio di parto: significato e tecniche naturali di contenimento”; al termine dell’incontro sarà possibile visitare il reparto di Ostetricia e Ginecologia e la sala parto.

Dalle ore 14.30 alle 18.30, nella struttura di Ginecologia dell’ospedale di Montecchio ci sarà la possibilità di accedere a Colloqui informativi gratuiti sul tema dell’incontinenza urinaria femminile; i colloqui saranno tenuti da un medico specializzato in Uroginecologia e potranno essere prenotati telefonando al numero 0522 860355 nella settimana dal 9 al 13 aprile dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13.

DISTRETTO SCANDIANO

OSTETRICIA E GINECOLOGIA

Mercoledì 18 aprile dalle ore 9 a mezzogiorno nella Sala “R. Lasagni” dell’ospedale di Scandiano si svolgerà un incontro pubblico dal titolo “Concetti di prevenzione in ostetricia e ginecologia: stile di vita, alimentazione”, relatore sarà il dottor. Cerami. Nell’appuntamento si ragionerà di come l’alimentazione e lo stile di vita influiscano sulla salute femminile nelle varie fasi della vita, dall’adolescenza alla menopausa. Cerami ne dialogherà con la dottoressa Barbieri e la dottoressa Emanuela Carossino.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 13 query in 0,231 secondi •