Betty Vignotto è entrata nella “Hall of Fame del calcio italiano”

Giornata memorabile per Betty Vignotto e per il movimento del calcio femminile: nella giornata di oggi, lunedì 9 Aprile, la Presidentessa del Sassuolo è entrata a far parte della Hall of fame del calcio italiano.

L’evento, presentato da Ilaria D’Amico, si è svolto nella splendida cornice del Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze e insieme a Betty Vignotto (Giocatrice italiana) sono stati premiati anche Alessandro Del Piero (Giocatore italiano), Ruud Gullit (Giocatore straniero), Osvaldo Bagnoli (Allenatore italiano), Sergio Campana (Dirigente italiano), Bruno Conti (Veterano italiano),Stefano Farina, Italo Allodi, Renato Dall’Ara e Arpad Weisz (Premi alla memoria).

La Presidentessa ha lasciato come cimelio al Museo del Calcio una sua maglia da gioco della Nazionale degli anni ’75/’80 e ha ricevuto il premio da una giovane calciatrice, simbolo del futuro del calcio femminile italiano.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 11 query in 0,323 secondi •