Claudia Severi (Forza Italia) in merito a sinistri causati da buche e cattiva manutenzione delle strade: bilancio allarmante

Dopo avere ricevuto numerose segnalazioni  dai cittadini in merito a incidenti  su asfalti e marciapiedi, afferma la capogruppo di F.I Claudia Severi,  ho presentato un’interrogazione alla Giunta per conoscere il bilancio della situazione. E il risultato è stato la constatazione di una escalation di  danni a persone e mezzi causati dalla cattiva manutenzione delle strade negli ultimi due anni.

Cittadini  infortunati con ossa rotte , lesioni varie, e mezzi danneggiati per che cosa? Per essersi imbattuti in una improvvida buca lì,  proprio sulla loro strada. Infatti  dal 2016 a fine febbraio 2018 ( prima della nevicata dopo la quale la situazione e’ precipitata ovunque), ben piu di 120 infortunati hanno presentato denuncia presso il Comune chiedendo il risarcimento dei danni materiali ricevuti. Sono  96 le vie di Sassuolo, dal centro storico alla tangenziale,  che sono state sede di  quei tremendi “trabocchetti stradali “ che hanno fatto cadere , anche piu volte sullo stesso sito. La Giunta  interrogata in merito, afferma la Severi, ci ha parlato di puntuali  interventi di manutenzione, ma se come l’Assessore Pistoni sostiene,  i sopralluoghi di routine dei tecnici fossero fattivamente avvenuti, , se I preposti fossero intervenuti tempestivamente dalla data della presa visione dell’insidia, anche solo sulle vie principali e più dissestate come la Pedemontana e Radici in Piano o Regina Pacis, non si sarebbero verificati e ripetuti gli innumerevoli sinistri.

E invece, hanno omesso di intervenire a tempo debito o lo hanno fatto per lo piu con inutili rattoppi ,  che sono comunque costati soldi alla collettività senza  spesso risolvere il problema . D’altra parte alla richiesta su quali vie era già stata fatta manutenzione , l’Amministrazione non ha dato alcuna risposta in merito,  pretendendo invece di imbavagliarci con lo stanziamento di  oltre 600.000 euro per la gara di appalto per gli asfalti prevista per i  prossimi mesi. Ben venga, per carità ,  ma questo non cambia le responsabilità pregresse. Si chiude la porta a molti buoi scappati , e guarda caso  proprio a  un anno dalla fine legislatura con la pretesa di buttare fumo negli occhi.  Inefficacia nella manutenzione e inefficienza nelle risposte, questi sono i fatti.  Tant’e vero che su questo ultimo fronte  ci sono  tempi biblici  per la  definizione delle pratiche , sui ben oltre 120 sinistri denunciati solo 26 sono stati liquidati. E   perché? Perchè l’amministrazione  se la prende  con serafica calma  e continua, in maniera inaccettabile e irrispettosa, a rallentare  la definizione  delle pratiche non fornendo la necessaria relazione tecnica di SGP  comprovante lo stato di fatto del luogo in cui si è verificato il sinistro.

Senza di essa infatti il procedimento si ingessa.  Cosi , sino ad oggi sono state rimborsate le vittime degli incidenti  del  solo 2016  e un pugno del 2017 per circa  26000 euro  e tutti  , tranne uno, sotto franchigia. Il chè significa che a pagare sono le casse del Comune e non l’assicurazione. E anche qui non ci siamo, la franchigia (5000 euro, somma sotto la quale l’assicurazione non paga) risulta alta rispetto alla valutazione in media del singolo sinistro che spesso, anzi quasi sempre, è sotto franchigia . Questa è una valutazione che la Giunta  deve fare con l’Assicurazione, perchè  il  premio  annuo che il Comune le paga è di ben 159000 euro . Dunque oltre al danno la beffa per il cittadino, che subisce sinistri che potevano essere evitati,  che sopporta tempi lunghi di rimborsi per inefficienza , che paga tasse alle stelle anche per coprire il costo dei rattoppi mai fatti e mal fatti, per risarcire i danni di eccessivi  sinistri sotto franchigia, nonché  per pagare un premio assicurativo che ,in questi casi non copre, ma scarica sulle casse comunali,  il costo del risarcimento danni.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 24 query in 0,604 secondi •