Smart manufacturing: convegno in Sacmi Imola sulle “Tecnologie e soluzioni predittive per l’industria intelligente”

L’intelligenza artificiale applicata alla produzione industriale genera lo smart manufacturing. Quali gli interventi metodologici e pratici per raggiungere questo obiettivo? Se ne parla al convegno “Tecnologie e soluzioni predittive per l’industria intelligente: machine learning e IoT al servizio dello smart manufacturing”, in agenda in Sacmi Imola il prossimo mercoledì 21 marzo (ore 10, Imola, via Selice Provinciale 17/a).

Introdotto dal presidente di Sacmi Imola, Paolo Mongardi, e dal direttore generale del Gruppo Sacmi, Claudio Marani, l’incontro si propone di esplorare quel “magic mix” di tecnologie, metodi e innovazione organizzativa che generano di fatto un nuovo rapporto uomo-macchina. Questo l’approfondimento affidato alla relazione di Flavio Venturini, Innovation Director di Iconsulting.

La collaborazione con Bologna Business School vedrà inoltre la partecipazione di Andrea Lipparini –Direttore dell’Executive MBA Program di Bologna Business School con un intervento dal titolo “È intelligente e si applica. Impatto delle nuove tecnologie su prestazioni, processi e persone”.

Sì, perché ad essere “intelligenti” non sono tanto le tecnologie – che agiscono piuttosto come acceleratori e facilitatori di processi – quanto la capacità dell’uomo di indirizzarle, attraverso team interdisciplinari e un nuovo approccio culturale, verso obiettivi smart, ossia nuovi prodotti e servizi ad alto valore aggiunto per il cliente. Questa del resto l’esperienza in Sacmi, in prima linea sui temi di Industry 4.0 e internet of things, illustrata all’incontro dal responsabile R&D Automation, Gildo Bosi.

A chiudere l’incontro, le buone pratiche in settori “benchmark”, a cominciare dall’automotive (ne tratta Alfredo Formisano, manager iConsulting) fino alla multinazionale della diagnostica DiaSorin, dove è stato implementato un progetto di manutenzione predittiva IoT (relatore Gian Antonio Susto, co-fondatore di Statwolf). Per toccare con mano la realtà Sacmi 4.0, al termine del convegno è prevista una visita guidata all’Innovation Lab di Sacmi, fulcro dello sviluppo e della diffusione di questo tipo di progetti e prassi sul mercato italiano ed internazionale.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 17 query in 0,480 secondi •