Unibo Senato Accademico: didattica innovativa e contributi per le associazioni studentesche

Tra i punti all’ordine del giorno in Senato Accademico, il progetto per una didattica innovativa e la proposta di finanziamento alle Associazioni studentesche di Bologna e Campus romagnoli per le iniziative 2018.

 

Didattica innovativa

Presentate al Senato Accademico nuove iniziative e azioni formative rivolte ai docenti per garantire qualità della didattica e metodologie innovative e tecnologiche per una maggiore efficacia didattica e valorizzazione delle attitudini e passioni di tutti gli studenti.

Secondo la proposta presentata al Senato, il percorso già avviato nei mesi scorsi, nell’ambito di iniziative come il Progetto “Fuori dai sentieri battuti”, Progetto Formative Educational Evaluation, Percorso di sviluppo delle Competenze linguistiche per i docenti, sarà esteso e affronterà tutti i temi ritenuti fondamentali per raggiungere l’obiettivo di innovazione e incrementare la qualità della didattica.

Comunicazione efficace nella didattica, metodologie didattiche e strumenti tecnologici per l’innovazione della didattica, processo e metodologie valutative utili per il monitoraggio e la verifica dell’apprendimento, metodi e tecniche per una didattica inclusiva, personalizzazione del processo di apprendimento e gli strumenti meta cognitivi a supporto: gli ambiti di intervento che intendono aumentare il coinvolgimento degli studenti, favorire l’interazione e la partecipazione in aula, migliorare l’efficacia didattica e l’inclusione nel gruppo di lavoro per gli studenti con disabilità e in generale in condizioni di svantaggio.

Un gruppo di progetto, composto dal Prorettore alla didattica, dalla Prorettrice alle tecnologie digitali e da due docenti del Dipartimento di Scienze dell’educazione Unibo, assicurerà il coordinamento delle attività progettuali e presenterà periodicamente agli Organi di Ateneo una relazione sui risultati ottenuti.

 

Contributi per le iniziative delle Associazioni/Cooperative studentesche

Un fondo di oltre 320.000 euro sarà ripartito sulla base dei programmi di attività presentati dalle organizzazioni studentesche, che hanno partecipato al bando di concorso che si è chiuso con 36 richieste di contributo (27 per Bologna e 9 per i Campus della Romagna).

I contributi, assegnati alle Associazioni Studentesche di Bologna e dei Campus della Romagna in base ad alcuni criteri (il programma delle iniziative e loro numerosità e diversificazione, prevalenza di iniziative culturali, correttezza delle spese, risultati conseguiti gli anni precedenti, capacità di impiego delle risorse e consolidamento delle associazioni), sono finalizzati all’organizzazione di iniziative culturali gestite da studenti come seminari, cineforum, giornalini, emeroteche, stage di studio, eventi musicali e sportivi, mostre e altre iniziative fruibili dalla generalità della popolazione studentesca.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 8 query in 1,667 secondi •