Volley, vittoria al cardiopalmo per la Canovi Coperture: 2-3 in casa di Timenet Empoli

Archiviate le festività natalizie, torna in campo la Canovi Coperture Sassuolo che per la sua prima partita del 2018 affronta in trasferta le toscane di Timenet Empoli. Dopo quasi due ore di gioco, a spuntarla sono le sassolesi, che chiudono 3-2 al termine di un match al cardiopalmo.

Timenet Volley Empoli 2

Canovi Coperture Sassuolo 3

Parziali: 15-25 25-23 25-20 18-25 8-15

 

Coach Barbolini si affida a quello che ormai è diventato il suo sestetto titolare, con Lancellotti in cabina di regia, Obossa opposto, al centro Crisanti e Squarcini. Gli attaccanti di posto quattro sono Boninsegna e Aguero. Novità per quanto riguarda invece il libero: Barbolini si affida alla giovanissima Emma Falcone, classe 2001.

Parte subito bene la Canovi: le sassolesi sono avanti fin dai primi punti (6-8) e incrementano progressivamente il vantaggio (8-16 e 11-21), per poi chiudere il set 15-25.

Nel secondo parziale le sassolesi perdono un po’ dello smalto che le aveva caratterizzate nel set precedente e Timenet subito ne approfitta: le empolesi crescono a muro ed in difesa e per le neroverdi è più difficile mettere la palla per terra. Si gioca punto a punto per tutto il parziale e alla fine è Empoli a chiude 25-23. Stessa musica anche nel terzo set: tanti errori in casa Canovi Coperture, mentre Empoli continua a fare il buon gioco del parziale precedente. Le avversarie sono avanti per tutto il set e alla fine chiudono con un discreto vantaggio (25-20).

Nel quarto set, capitan Crisanti e compagne recuperano quella calma e quella lucidità che era mancata nei due parziali precedenti: le sassolesi sono avanti fin da subito e punto dopo punto tornano ad esprimere al meglio il proprio gioco. Empoli prova a non mollare, ma Sassuolo riesce a scappare (12-16) e porta la partita al tie break. Come nel parziale precedente, la Canovi parte subito forte (2-5) e mantiene un buon vantaggio per tutto il parziale: finisce 8-15 per le ragazze di coach Barbolini, che conquistano quindi altri due punti fondamentali in ottica classifica generale.

“Venivamo da un periodo di stacco e abbiamo giocato un po’ addormentate – ha dichiarato Aguero. Subito siamo partite bene, ma poi il nostro ritmo è calato: Empoli aveva sicuramente studiato tanto il nostro gioco e ha fatto molto bene sia a muro che in difesa e noi abbiamo perso un po’ la testa. Nel secondo e nel terzo set abbiamo commesso tanti errori inutili, ma poi siamo state subito brave a ritrovare la lucidità necessaria per portare la partita al tie break e chiudere. Non è stata una delle nostre migliori prestazioni, ma abbiamo conquistato altri due punti importanti. Domenica contro San Lazzaro saremo al top”.

 





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 30 query in 1,220 secondi •