Bilancio dei lavori del Consiglio Comunale sassolese nel corso del 2017

Undici sedute durante le quali sono state discusse 31 interrogazioni ed approvate 64 delibere consiliari e 10 Ordini del Giorno: sono questi i numeri relativi all’intero 2017 del Consiglio Comunale di Sassuolo.

Sono otto i consiglieri che hanno il primato delle presenze nel 2017 in consiglio comunale, risultando presenti a tutte e undici le sedute: sei di maggioranza (Matteo Mesini, Paolo Ghinelli, Susanna Bonettini e Nicola Prodi del Partito Democratico; Raffaele Del Sante e Graziella Denti della Lista Civica Pistoni) e due di opposizione (Ugo Liberi di Forza Italia e Giorgio Barbieri di Sassuolo 2020).

Anche i consiglieri Antonio Rossi e Renzo Catucci (Gruppo Misto) sono stati presenti a tutte ed undici le sedute del Consiglio Comunale ma, nel corso dell’ultima, hanno abbandonato l’aula rinunciando al gettone di presenza; per loro le statistiche, quindi, indicano dieci presenze.

Con 10 presenze figurano il Sindaco Claudio Pistoni e la Presidente del Consiglio Serena Lenzotti, Antonio Zanoli del Partito Democratico, Luca Caselli e Camilla Nizzoli della lista civica I Sassolesi.

9 presenze per Gino Venturelli e Roberto Chersoni del Partito Democratico, Giuseppina Matozza della Civica Pistoni, Claudio Corrado del Gruppo Misto e Silvano Rutigliano del Movimento 5 Stelle.

8 presenze per Francesca Alessandri del Partito Democratico e Erio Huller del Movimento 5 Stelle.

7 presenze per Nadia El Barrami del Partito Democratico, Claudia Severi e Cristian Misia di Forza Italia.

 

31 in totale sono le interrogazioni consiliari discusse in tutto il 2017; sedici delle quali provenienti dalla maggioranza e quindici dall’opposizione.

Le interrogazioni presentate dal consigliere Nicola Prodi e dal consigliere Antonio Rossi, aventi lo stesso oggetto (“Atti vandalici, scritte xenofobe e nazifasciste in Città”) sono state discusse insieme e numerate con unico numero; lo stesso discorso vale per le interrogazioni presentate dal consigliere Matteo Mesini e dal consigliere Antonio Zanoli aventi ad oggetto “Permesso di ricerca idrocarburi sul territorio del distretto ceramico”.

 

Il maggior numero di Interrogazioni, 8, le ha presentate Giorgio Barbieri (capogruppo di Sassuolo 2020), seguito da Antonio Zanoli (Partito Democratico) con 6.

6 anche le interrogazioni presentate dal Movimento 5 Stelle, 5 delle quali dal capogruppo Erio Huller ed una come gruppo. 6 le interrogazioni presentate dal Gruppo Misto: 4 dal consigliere Antonio Rossi e 2 dal consigliere Renzo Catucci. 3 le interrogazioni presentate da Forza Italia, tutte a firma del Capogruppo Claudia Severi; per quanto riguarda le interrogazioni presentate dal Partito Democratico, invece, alle 6 del consigliere Antonio Zanoli vanno aggiunte 2 presentate dal consigliere Gino Venturelli ed una a testa presentata dal consigliere Nicola Prodi e dal capogruppo Matteo Mesini portando il numero totale a 10.

 





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 11 query in 0,314 secondi •