Aggiornati i piani di emergenza comunali di Formigine

È stato approvato dal Consiglio dell’Unione dei Comuni del distretto ceramico, lo scorso 29 novembre, l’aggiornamento dei piani di emergenza comunali di Protezione Civile di Formigine, oltre a quelli di Maranello, Prignano sulla Secchia e Sassuolo.

Un Piano di Emergenza è il documento che riunisce tutte le attività coordinate e tutte le procedure che dovranno essere adottate per fronteggiare un evento calamitoso atteso, in modo da garantire l’effettivo e immediato impiego delle risorse necessarie al superamento dell’emergenza e il ritorno alle normali condizioni di vita. Si tratta di un supporto operativo al quale il Sindaco si riferisce per gestire l’emergenza col massimo livello di efficacia e deve definire un percorso organizzato in grado di sopperire alla confusione conseguente ad ogni emergenza.

I principali contenuti riguardano il recepimento del nuovo sistema di allertamento regionale. Una delle novità è rappresentata dal codice colore che permette di avere in modo immediato la percezione della situazione in atto. Dunque verde, giallo, arancione e rosso per indicare i livelli di criticità legati a tutti i rischi oggetto di allertamento: idraulico (piene e allagamenti), idrogeologico (frane e temporali) e quelli dovuti agli altri fenomeni meteo: mareggiate, stato del mare al largo, vento, temperature estreme (gelo e ondate di calore), neve, ghiaccio e gelicidio.

Le nuove procedure contengono corrispondenze precise tra codice colore e fase operativa da attivare per fronteggiare il possibile evento calamitoso: tale automatismo è il principale riferimento a disposizione del Sindaco per valutare quali misure di prevenzione e autoprotezione adottare per il territorio e la cittadinanza. In particolare: il colore giallo significherà la necessità di fare scattare almeno la fase di attenzione, il colore arancione il preallarme,  il rosso l’allarme.

Per quanto riguarda il sistema d’informazione alla popolazione, oltre agli strumenti ormai più tradizionali, c’è anche “Alert System”, che prevede l’invio di messaggi telefonici ai numeri di rete fissa e ai cellulari di chi ha aderito (per farlo, è possibile compilare una semplice form presente sull’home page del sito Internet del Comune). Da quando il servizio è stato attivato, lo scorso anno, è stato inviato un messaggio in occasione dell’allerta rossa per ondata di calore, il primo agosto.

Sono state inoltre aggiornate le composizioni dei Centri Operativi Comunali ed individuate nei singoli territori comunali ulteriori aree di emergenza; a Formigine sono 22 quelle di “attesa”, 9 quelle finalizzate all’accoglienza al coperto e altrettante quelle scoperte; in più, sono 5 le aree definite di “ammassamento”, come il Polo integrato di via Quattro Passi 120.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 16 query in 0,263 secondi •