I materiali ceramici sono protagonisti di due roadshow per architetti in Germania

Con l’obiettivo di creare nuovi contatti e networking tra le aziende ceramiche italiane partecipanti e i professionisti tedeschi del progetto, ICE-Agenzia, in collaborazione con l’agenzia tedesca Heinze ed Edi.Cer. Spa, società controllata da Confindustria Ceramica, hanno organizzato due roadshows dal titolo Ceramics of Italy – Material & Aesthetik fuer die Architektur: il primo si svolgerà il 16 maggio a Stoccarda presso il Goldbergwerk, il secondo, il giorno 18 maggio a Francoforte presso Klassikstadt Frankfurt.

Sotto l’egida del marchio settoriale Ceramics of Italy ed i valori positivi di cui è portatore, gli incontri intendono promuovere l’industria ceramica italiana e Cersaie e mirano ad essere un’occasione di incontro privilegiato fra il settore ceramico e gli operatori tedeschi del mondo della progettazione creando nuovi contatti ed informando i progettisti sulle novità del prodotto ceramico italiano, le applicazioni dello stesso nelle più moderne soluzioni architettoniche.

Oltre al saluto introduttivo di Confindustria Ceramica – per illustrare i principali dati dell’industria ceramica italiana e di Cersaie, la più importante fiera internazionale del settore – e di ICE-Agenzia partner dell’iniziativa, è prevista anche la presenza di keynote speakers che dibattono sul tema di architettura e ceramica. A questi due incontri parteciperanno Marco Casamonti – titolare dello Studio Archea Associati di Firenze – insieme a Peter Ippolito dello Studio Ippolito Fleitz a Stoccarda e Antonino Vultaggio dello Studio HPP Architekten a Francoforte che porteranno all’attenzione dei presenti alcuni case studies e le loro esperienze di architettura con la ceramica.

A riprova dell’efficacia di una formula di partecipazione assai gradita sia ai produttori italiani che agli architetti delle città estere, per ogni azienda è previsto uno spazio per l’esposizione dei propri campioni ceramici e materiale informativo.

La presenza delle aziende ceramiche italiane a questi due eventi si manifesta con 24 aziende partecipanti: Appiani, Ascot, Casalgrande-Padana, Ceramica Fondovalle, Ceramica Rondine, Ceramica Sant’Agostino, Ceramiche Caesar, Ceramiche Refin, Ceramiche Settecento, Ceramiche Supergres, Ceramiche Atlas Concorde, Ceramiche Keope, Coem, Del Conca, Edimax, Fap Ceramiche, Florim Ceramiche, Gardenia Orchidea, GS Luxury Group, Lea Ceramiche, Marazzi, Marca Corona, Monocibec e Sicis.

Questi incontri fanno seguito ai quattro eventi già realizzati con successo nei mesi scorsi, a Berlino, Colonia, Amburgo e Monaco e concludono il secondo ciclo di incontri che Ceramics of Italy ha realizzato in Germania.

 





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 11 query in 0,269 secondi •